Passa al contenuto

Ricetta del tè alla menta marocchino

Il nome insolito di questo tè Gunpowder è stato a lungo radicato nel vocabolario dei bevitori di tè. Questa varietà di tè verde cinese assomiglia davvero alla polvere da sparo (anche se i cinesi, noti per la loro propensione per le metafore, credono che assomigli più alle perle): le foglie arrotolate in palline sono la sua caratteristica distintiva.e.

Tuttavia, non è l'unico motivo per cui questo tè si distingue tra le altre varietà. La polvere da sparo prodotta ha un gusto dolce e distinte note di miele, che si combinano perfettamente con menta, spezie e agrumi. I marocchini furono i primi ad assaggiare questo bouquet.

Nonostante la polvere da sparo non sia mai stata coltivata in Africa, una bevanda speziata alla menta e agrumi a base di essa è considerata una specialità puramente locale. Secondo le regole, è preparato da un membro della famiglia più anziano a trattare un ospite gradito, esprimendo così il suo rispetto. In Marocco, questo tè viene preparato sul fuoco, quindi ti consigliamo anche di farlo secondo una ricetta autentica, ma con piccoli aggiustamenti alla nostra realtà.

Per preparare 500 ml di tè marocchino occorrono:

  • 2 cucchiaini di polvere da sparo,
  • un mazzetto di menta fresca,
  • spezie (cannella, cardamomo in grani, chiodi di garofano, anice cinese),
  • un limone o un lime,
  • zucchero qb (può essere sostituito con miele).

Aggiungi le palline di polvere da sparo asciutte in una caraffa di vetro resistente al calore (o una grande teiera di vetro) e versaci sopra dell'acqua calda, che deve essere scolata immediatamente. In questo modo sveglierai le foglie e le laverai dalla polvere.

Quindi aggiungere 250 ml di acqua calda, lasciare fermentare per 1-2 minuti e versare l'infuso in una tazza o boccale a parte, lasciando le foglie nella caraffa.

Metti un rametto di menta sopra le foglie calde spiegate, un po' delle tue spezie preferite (in seguito puoi provare ad aggiungere altre quantità e proporzioni) e qualche zolletta di zucchero. Rimetti le prime foglie di tè dal bicchiere nella caraffa.

Aggiungere altri 250 ml di acqua calda. Se la tua brocca o bollitore è progettato per essere riscaldato sul fornello, porta il tè a ebollizione e lascia in infusione per 2 minuti. Tuttavia, puoi semplicemente lasciare la bevanda in infusione per 5-10 minuti.

Il tè marocchino viene bevuto da bicchieri speciali (simili ai colpi), dopo aver aggiunto una fetta di lime o limone. Questa bevanda salva dal caldo gli abitanti del Nord Africa (la bevono fresca) e, al contrario, può riscaldarci quando fa freddo.

Per risparmiarti la fatica di preparare il tè marocchino secondo la ricetta, puoi usare bustine di tè marocchino già pronte:

SPEDIZIONE GRATUITA

QUALITÀ REALE

Tè delle migliori piantagioni di tutto il mondo

PAGAMENTO SICURO E SICURO

Paga con VISA, MasterCard, Apple Pay o PayPal nel nostro checkout sicuro